Back

Stampa e Borgonovo

i paesi della famiglia Giacometti

Vicino al fiume Maira, in una casa patrizia di Stampa eretta nel 1581, ha sede il museo valligiano, la Ciäsa Granda. Il museo permette di conoscere flora, fauna e geologia della valle e scoprire come vivevano i suoi abitanti.

Nella sala Giacometti-Varlin sono esposte varie opere di questi famosi artisti. Vicino al museo si trova anche l’atelier del celebre scultore e pittore Alberto Giacometti. A Coltura, una frazione poco lontana, si può visitare il Palazzo Castelmur. La parte nord dell’imponente edificio risale al 1723, mentre quella a sud fu fatta costruire tra il 1850-55 dal barone Giovanni Castelmur. Lo stile moresco e le torri merlate di quest’ultimo tratto, fanno sembrare l’edificio un castello, corredato da uno splendido e ampio giardino. Nel palazzo ha sede l’archivio storico della valle.

Poco più a monte di Stampa, a 1'027 metri d’altitudine, si trova il quieto paesino di Borgonovo. Lungo la sua via principale s’allineano antiche case del XVII e XVIII secolo, intervallate qua e là da piccoli giardini e tradizionali stalline.

Dal vecchio ponte in pietra a due arcate si osserva la chiesa di San Giorgio, ricostruita nel 1694. L’interno è abbellito da una colorata vetrata posta nella lunetta del coro, opera di Augusto Giacometti. Nel cimitero adiacente riposano le spoglie di Giovanni, Augusto e Alberto Giacometti.

Mappa

Iscriviti alla Newsletter

Offerte esclusive, consigli e molto altro!

Utilizzando il portale accetti il nostro uso dei cookie e trattamento dei dati personali, per una migliore esperienza di navigazione.