Back

Ciäsa Granda – Stampa

Museo Etnografico

 

La Ciäsa Granda, oggi museo etnografico della Bregaglia, è di proprietà della Società culturale. Nel museo ci sono diorami realistici, ricostruzioni di officine di diversi artigiani e preziose testimonianze della vita in Bregaglia. Il visitatore può così farsi un’immagine viva della società e delle sue tradizioni e ha la possibilità di soffermarsi sulla storia e sugli aspetti naturalistici della valle. Durante i mesi estivi la Ciäsa Granda ospita mostre temporanee.

L’ambiente particolare dell’imponente casa patrizia del 16º secolo è arricchito da una piccola raccolta di quadri di alta qualità allestita nell’area sotterranea adibita a sala d’esposizione . “Il fenomeno Stampa” è parte del paesaggio e dell’eredità culturale della Valle. La collezione delle opere d’arte degli artisti originari dalla Bregaglia Giovanni, Augusto, Alberto e Diego Giacometti e di Varlin (che trascorse vari anni a Bondo) benché quantitativamente modesta riflette, soprattutto a livello tematico, il loro intimo rapporto con la Valle. L'atelier di Giovanni e Alberto Giacometti è gestito dal Museo.

 

Apertura CHIUSO
               da mercoledì, 1 giugno a giovedì, 20 ottobre 2023 dalle ore 14 alle ore 17. Lunedì chiuso.
               Dal 15 luglio al 31 agosto dalle 11.00 alle 17.00. Lunedì chiuso.
Costo      adulti CHF 8.-, scolari e bambini CHF 4.-

 

Su richiesta di minimo 6 persone possibilità di apertura fuori orario. Per ulteriori informazioni consultare il sito del museo www.ciaesagranda.ch

 


icona mappa green    Museo Ciäsa Granda, Strada Cantonale 102, 7605 Stampa



Utilizzando il portale accetti il nostro uso dei cookie e trattamento dei dati personali, per una migliore esperienza di navigazione.