Back

Esposizione al centro Giacometti

Mostra di Oppermann "Come giunsi all'immagine"

 

Nella mostra “Come giunsi all’immagine” al Centro Giacometti in settembre - ottobre 2021, lo psicanalista Matthias Oppermann riprende un tema centrale nell'arte di Alberto Giacometti: dipingere e disegnare ciò che l'artista vede. Lo psicoanalista elenca i momenti chiave nella biografia dell'artista bregagliotto e contrappone questi eventi speciali con le opere chiave che ne risultano, ovvero la loro implementazione nell'arte. Infine, in questa parte della mostra, Oppermann analizza i fondamenti teorici del “vedere” nell'opera di Alberto Giacometti.

In un'altra parte della mostra, il pittore Oppermann mostra propri disegni e dipinti con paesaggi della Bregaglia. Così facendo, si concentra su brani che altrimenti non compaiono mai in pittura: luoghi e tratti che l'escursionista osserva lungo il percorso verso la propria destinazione. Visualizza le impressioni soppresse mentre cammina, mentre vaga passivamente nello sguardo su scene secondarie, impressioni che si crede siano andate perse, ma che contribuiscono profondamente alla percezione di un paesaggio vissuto. In opere più recenti, le strutture del corpo si fanno strada nei paesaggi e affrontano la propria fragilità di fronte al paesaggio.

 


Anteprima 2022:

07 maggio al 23 ottobre 2022 - Matthias Oppermann: Alberto Giacometti - Verso la verità, con l'installazione Europe fly and shine di Michaela Lawtoo

11 giugno al 28 agosto 2022Il colore ed io, mostra sulla vita e l'opera di Augusto Giacometti, con dipinti di Katharina Lichtner

Anteprima del programma - Augusto Giacometti: 75.esimo anno dalla morte

Costo: entrata libera


www.centrogiacometti.ch

icona mappa green Casa Piz Duan 1, Stampa 

 

Bregaglia Newsletter

Offerte attuali, consigli esclusivi e molto altro!

Iscrizione

Utilizzando il portale accetti il nostro uso dei cookie e trattamento dei dati personali, per una migliore esperienza di navigazione.