Back

Escursioni invernali

Neve scricchiolante sotto i piedi

Sono uniche al mondo - le escursioni sugli eterni e ghiacciati laghi engadinesi, che si possono percorrere in inverno. Tra queste, la più famosa e impegnativa è quella sul lago di Sils, tra Maloja e Sils Maria, che si estende per ben 5 chilometri. Fortunatamente a Isola o Plaun da Lej si può sostare e riprendere fiato!

Anche i sentieri escursionistici nei dintorni di Maloja, come il Sentiero Segantini, che combina l'esperienza invernale con l'arte, o il percorso ad anello in direzione Orden Dent, sono magnifici e ogni giorno ben preparati. Chi vuole proseguire la salita, può prendere il sentiero che porta al Lägh da Cavloc per poi scendere a valle con lo slittino.

In Via Bregaglia i sentieri sono generalmente privi di neve e praticabili anche in inverno. A Soglio il sole splende anche durante i mesi invernali e in  poco più di mezz'ora, percorrendo un sentiero piacevole e pianeggiante, si raggiunge Dasciun (andata e ritorno ca. 5 km); mentre scendendo attraverso il castagneto in 1 ora circa si raggiunge Castasegna (ca. 2 km). Inoltre la Via Bregaglia è generalmente percorribile anche in inverno dopo forti nevicate si consiglia di indossare le ciaspole.

Le escursioni invernali in Val Bregaglia e in Engadina sono il modo più semplice e tranquillo per vivere attivamente questo mondo montano innevato!

Sentieri escursionistici invernali nei dintorni di Maloja e in Engadina
Sentieri dei dintorni di Soglio

 

Iscriviti alla Newsletter

Offerte esclusive, consigli e molto altro!

Utilizzando il portale accetti il nostro uso dei cookie e trattamento dei dati personali, per una migliore esperienza di navigazione.