Back

Semplicemente autentica

Idilliaca valle alpina che allaccia il canton Grigioni all’Italia, il nord con il sud.
Ripide ed eleganti montagne di granito affiancate da splendidi boschi che proteggono i piccoli borghi ricchi di storia e d’arte. Un paradiso.

In Val Bregaglia il tempo scorre lentamente, a passo d’uomo, lontano dalla frenesia moderna. Rimarrete incantati dalla variegata vegetazione che dai laghi alpini in alta quota, in basso muta armoniosamente facendosi quasi mediterranea.

Sentieri d’altura, panoramici e storici si snodano attraverso secolari alberi di castagno, che salendo si trasformano prima in boschi di latifoglie e in romantiche abetaie e poi in solitari pascoli accanto a cime imponenti.
Un paesaggio intatto, semplicemente autentico, che offre al visitatore non solo meravigliose e numerose escursioni, ma anche la possibilità di conoscere una cultura affascinante.

Valle natia dell’artista Alberto Giacometti, la Bregaglia, grazie ai suoi sereni panorami rupestri, ospitò e ispirò vari artisti, tra cui Giovanni Segantini e Varlin. La valle è attraversata dal fiume Maira, ovvero la “Potente”, alimentata da moti torrenti e ruscelli, testimone silenziosa della lunga e a volte travagliata storia di questi luoghi.

Sebbene ci si trovi ancora in Svizzera, la lingua, il calore e la cordialità della gente danno alla valle un tocco d’italianità.

Val Bregaglia - Semplicemente autentica

Torre Belvedere – Maloja

Un pezzo di storia del turismo nella riserva di Maloja

Palazzo Castelmur – Stampa Coltura

Affascinante mix architettonico di diversi secoli

Segantini – l'atelier a Maloja

Giovanni Segantini: «Il pittore della luce»

Bregaglia Newsletter

Offerte attuali, consigli esclusivi e molto altro!

Iscrizione

Utilizzando il portale accetti il nostro uso dei cookie e trattamento dei dati personali, per una migliore esperienza di navigazione.