Back

Arrampicata

arrampicata sportiva in val Bregaglia

 

Specialmente nei dintorni delle Capanne Alpine CAS si trovano varie pareti d’arrampicata.

In fondo alla val Bondasca, vicino alla capanna Sasc Furä, è stata attrezzata una parete di roccia con 17 vie di un tiro con difficoltà tra il 4b e il 6b.
In meno di 15 minuti con la funivia si può comodamente raggiungere il lago dell’Albigna, nei dintorni della diga la scelta delle ascensioni è ampia. Tre zone con più settori sono state attrezzate per l’arrampicata sportiva: Albigna Spazacaldeira, dove si trova la conosciutissima “La Fiamma”, dispone di circa 30 vie a più tiri di difficoltà tra il 4c e il 7b; Albigna Frachiccio con 3 vie a più tiri di difficolta 6a/6a+; Albigna Placche del Lago 2 vie a 5 tiri di difficoltà 4a /5a.

Tra Maloja e Plaun da Lej, esposta totalmente a Sud e con una vista panoramica senza eguali c’è la zona d’arrampicata Spluga con più di 30 vie, prevalentemente di 1 tiro tra il 5b-7c. Un centinaio di metri prima di Plaun da Lej si trova l’omonimo settore con una 50 di vie tra il 4c -7c. Sempre a Maloja adiacente alla chiesa bianca 15 vie tra 4a - 6c sono adatte anche ai principianti.

Nella vicina Italia, appena varcato il confine sulla strada principale che porta a Chiavenna, presso un’area di parcheggio si può scalare la parete conosciuta come Sasso del Drago, suddivisa in due settori essa dispone di un ottantina di Vie tra il 4a- 8a.

 

Al Centro Sportivo di Vicosoprano, nella sala polivalente, si trova una bella parete d’arrampicata indoor. Le chiavi si possono richiedere a Vicosoprano presso:

Hotel Corona
T +41 81 822 12 35

Bar Punto
T +41 81 822 10 69

Utilizzando il portale accetti il nostro uso dei cookie e trattamento dei dati personali, per una migliore esperienza di navigazione.